La Rupe Magna e le sue incisioni
La_Rupe_Magna_e_le_sue_incisioni

Programma:

Destinatari:
Scuola primaria e secondaria

Obiettivi disciplinari:
– conoscere il fenomeno dell’arte rupestre nel’arco alpino
– sviluppare la capacità di osservazione e riconoscimento di un’incisione rupestre
– favorire lo sviluppo della manualità.

Parole chiave:
Arte rupestre, Neolitico, Età dei metalli.

Contenuti:
Nella prima ora di laboratorio i bambini verranno guidati ad una visita al parco durante la quale verrà illustrato il fenomeno dell’arte rupestre nell’arco alpino; potranno osservare le caratteristiche della roccia, le diverse categorie di figure incise e la loro distribuzione sulla superficie rocciosa, in una sorta di “caccia all’immagine”. Al termine dell’uscita, i bambini, con la collaborazione delle insegnanti e guidati dall’operatore riprodurranno su unalaminetta di rame una figura a piacere, scelta tra le numerose incisioni osservate nel corso della visita alla Rupe Magna.

Materiali utilizzati:
Laminetta di rame, fotocopie, sassi per incidere la laminetta, cartonicino, ganci, matite, colla.

Prodotto finale:
Laminetta di rame con incisione in una cornice di cartoncino.

Numero di partecipanti:
da 12 a 30

Durata:
2 ore e mezza circa

PREZZO

Costo: 7,00 € a partecipante

Note: Oltre i 30 partecipanti si organizzeranno 2 gruppi che occuperanno l’intera giornata. Con i gruppi di oltre 60 partecipanti sono previste riduzioni dei prezzi, mentre in caso di gruppi con meno di 12 partecipanti si valuteranno soluzioni specifiche.